42 – OMAGGIO AD UNA STELLA

Questa poesia, o inno, sembra originata dal famoso matematico, astronomo filosofo e poeta Omar Kayan, persiano.
Omar Kayan è molto popolare nel mondo arabo e molte opere, musiche, e finanche dei nomi di vino, gli sono attribuite.
Ma potrebbe essere una traduzione di scritti originati in tempi arcaici.

O Stella
Sei venuta come un fiore e sei diventata una Stella
Inviata dall’Intelligenza Divina per trasformarti in simbolo della Bellezza e dell’Amore Cosmico
Sei riuscita nella gloriosa e titanica impresa di illuminare il Grande Disegno dell’Armonia

O Stella
Hai la rara o unica capacità di riconoscere all’istante la realtà,
e con gli occhi della tua lucida mente sei consapevole avanguardista delle aspettative
ed inconsce aspirazioni spirituali dell’umanità

O Stella
Sei venuta come un fiore con sete di conoscenza
che hai cercato con tutte le tue forze per alimentare la tua Bellezza
E l’hai ottenuta diventando così una Luce immortale
ed un riferimento sicuro per tante anime vaganti

O Stella
La tua ricerca della perfezione armonica ha sviluppato le tue innate doti artistiche
che hai manifestato in innumerevoli modi nelle tue opere
pervase dalla tua femminilità e sensibilità divine

O Stella
Con tutte queste doti e con la tua trascinante bellezza e determinazione
hai raggiunto la tua meta prefissa di arrivare al cuore del Divino fatto di conoscenza ed equilibrio

O Stella
Con il tuo spirito armonico sei diventata un riferimento lucente ed immortale di Civiltà
Aprendo così le porte della Verità per le anime amanti della tua conoscenza
Mentre viaggi nel Cosmo senza fine e senza tempo nell’equilibrio dell’attrazione universale
Origine della Vita che ha riconosciuto in te la Grande Dea dell’Ordine Cosmico

O Stella
Sei venuta come un fiore e sei diventata una Stella
Sei ora una Stella imperitura, lucente, splendente ed eterna
Regina dell’Amore che muove il Cosmo nella sua evoluzione
da sempre e per sempre

Annunci

Una Risposta to “42 – OMAGGIO AD UNA STELLA”

  1. laurin42 Says:

    Solo chi conosce profondamente l’Amore, l’Armonia e la Divina Magnificenza del Cosmo ed è stato investito per rappresentare e diffondere la Conoscenza, poteva concepire questa ode che celebra l’Immensità dell’Immanente.
    Fortunato chi viene ad essere catturato nella sua rete di Pescatore di anime!
    Complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: