63 – IL CIBO DEGLI DEI

La stragrande maggioranza di navi al mondo è sempre stata costituita da navi da trasporto, merci e passeggeri, chiamate generalmente navi mercantili o semplicemente navi. Pressocchè tutto ciò che circola sui nostri mercati è trasportato via mare. Finanche il pane, sotto forma di grano, viene trasportato via mare proveniente dai tre grandi granai del mondo che sono gli Stati Uniti, l’Argentina ed i Paesi dell’ex Unione Sovietica.

Una gran parte dei grandi porti del mondo si è sviluppata alla foce dei grandi fiumi per facilità di accrescimento territoriale delle aree di stoccaggio delle merci, per essere acque protette, e per facilità di smistamento delle stesse merci. Tali grandi porti spesso sono situati a decine o centinaia di chilometri dalla linea costiera e sono accessibili attraverso canali navigabili.

Le navi quando entrano nei porti sono tenute a servirsi di un “pilota” che è un conoscitore del porto e dei canali navigabili. Questi piloti, raggruppati su piccole navi di stazionamento al largo della costa, attendono le navi in arrivo, sulle quali saranno tenuti a prestare il loro servizio. I grandi porti del Nord Europa avevano, prima della crisi, un notevole traffico che nei giorni di punta registrava anche cento navi al giono che entravano e cento che uscivano. Una volta a bordo il pilota mangia ciò che la nave offre, in specie quando ci vogliono molte ore per raggiungere la destinazione.

Le navi in arrivo sono di tante bandiere diverse e naturalmente composte con equipaggi diversi e con sistemi di alimentazione e cibi diversi per cui i piloti, durante la loro carriera, salendo e scendendo continuamente da navi di pressocchè tutte le bandiere ed equipaggi del mondo, ben presto si rendono conto delle abissali differenze nella qualità e quantità dei pasti e nel servizio fra una bandiera e l’altra. a colazione, pranzo e cena.

E’ così che la nave italiana ha ben presto conquistato il primo posto nella classifica delle preferenze dei piloti di tutto il mondo i quali, quando in competizione fra loro, si reputano fortunati e baciati dal Signore quando una nave italiana è ad essi assegnata. A pranzo e cena primo, secondo e terzo piatto, vino da tavola bianco o rosso, acqua minerale liscia o gassata, pane, frutta e caffè e, il giovedì e la domenica antipasto a pranzo e dolce a cena. Prima colazione composta di latte, caffè, burro, marmellata, focaccia o pizza, pane ed affettati. Fuori dai pasti caffè espresso a richiesta. Tutto naturalmente gratis!

E’ così che i piloti di tutto il mondo svolgono la loro attività nella dimora degli Dei e diventano essi stessi Dei immortali. Un occhio alle boe ed uno agli gnocchi, uno sguardo alla corrente ed uno alla parmigiana, un’occhiata al timone ed una ai saltinbocca, una panoramica al fiume ed una alla lasagna, una vista della bussola ed una del caffè espresso, sulla nave italiana degli Dei!

Benvenuti a bordo della nave degli Dei.!! Welcome on board the ship of Heaven.!!

Per motivi di diplomazia non si specificano le bandiere delle navi ove uno preferirebbe mai mettervi piede, o meglio, stomaco, ma ce ne sono parecchie.

Annunci

2 Risposte to “63 – IL CIBO DEGLI DEI”

  1. Quest’articolo, oltre che farmi venire fame, mi ha fatto ridere tanto. Oh how I miss Italian food!

  2. Ryan, keep strong and hard because one day you will be navigating again between lasagne and maccheroni, gnocchi and parmigiane, pizze and antipasti, together with the Captain of the Gods!!
    In the article I did not mention that the Food of Heaven becomes such thanks to the spirit and the ability of the captain who often has to resurrect a wrecked cook!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: