FLASH 66 – LA PAURA DELLA VERITA’

….

Un professore universitario di Singapore ha fatto una riflessione che sta facendo il giro del mondo, e cioè che il pianeta sta assistendo alla caduta delle dittature ed alla caduta, o gravi menomazioni, delle democrazie occidentali per una causa che accomuna entrambe e che è la paura di dire la verità ai cittadini.

E’ vero. Stiamo deperendo giorno per giorno per la paura di dire la verità. La paura di riconoscere che il sistema occidentale di produzione e consumo almeno degli ultimi 20 anni non funziona e va corretto perchè non più sostenibile. La paura di riconoscere la realtà potrebbe riservare amare sorprese come quella dell’uscita dall’euro a breve scadenza.

Per evitare la fine dell’euro e la conseguente uscita dall’Europa Unita non abbiamo scelta se non quella di diventare tutti tedeschi. E diventarlo subito, copiando dalla A alla Zeta il sistema istituzionale, amministrativo, fiscale, legale. sindacale, scolastico, lavorativo e produttivo tedesco. Come d’altronde fa già l’Olanda da decenni. Qualsiasi altra strada porterà al fallimento.

In tale malaugurato caso, il fallimento, sarebbe bene non lasciarsi bloccare dalla paura. Non abbiate paura!! La vita continua sempre. E poi si sa che molto spesso quando si chiude una porta si apre un portone. Vediamo quindi cosa ci potrebbe riservare il nuovo portone.

La rinascita della Lira. La Lira naturalmente non avrà lo stesso valore di prima e sarà di colpo svalutata allo stesso valore del remimbi cinese di oggi se non più basso, rendendo istantaneamente l’Italia un paese appetibile per investimenti ed esportazione. In poco tempo ci potremmo ritrovare inoltre come nel 1946, a decidere con un referendum, anzichè fra Repubblica e Monarchia, fra Unità Nazionale e Secessione fra Nord e Sud.

Nell’ipotesi che vinca la secessione, ma anche in caso di vincita dell’Unità Nazionale, non dovremmo avere paura se approfittassimo di tale occasione per gettare le basi di un nuovo tipo di sviluppo riservando al Nord tutte le industrie, per le quali il Nord è già ben predisposto, e facendo del Sud una Zona Franca per l’industria del turismo copiando dalle Isole Mauritius, e coi soli beni archeoplogici e turistici, peraltro già naturalmente avviato su questa strada, con una tassazione totale per tutti di solo il 2%.

Mentre ci pensate sopra la notte auguro a tutti Buona Fortuna!!!

 

 

 

Annunci

3 Risposte to “FLASH 66 – LA PAURA DELLA VERITA’”

  1. Del resto la storia è fatta di corsi e ricorsi, quando si arriva in basso non resta che la risalita. Io credo che i cittadini sono consapevoli della verità e guardano già alla vetta.
    Avere una visione sana e condivisa del futuro è possibile!
    C’è da riflettere!
    L

  2. Sognatevela la divisione o secessione dell’Italia… WL’ITALIA UNITA

    • Come avrete potuto notare questo blog non fa politica di parte nè segue ideologie o fondamentalismi o credi o pregiudizi di qualsiasi tipo.
      Questo blog guarda alla realtà che ci circonda quale essa è e non come vorremmo che fosse.
      La paura o l’incapacità di guardare la realtà quale essa realmente è conduce a fare errori e disastri.
      Ed i millenni passati sono pieni di questi tanti ma tanti errori che testimoniano la follia dell’uomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: